08 luglio 2020

Conegliano

Post con Mussolini e un cuoricino: bufera sull’assessore Colombari

L’indignazione è esplosa vista anche la vicinanza con la ricorrenza internazionale della “Giornata della Memoria”

| Gloria Girardini |

| Gloria Girardini |

Post con Mussolini e un cuoricino: bufera sull’assessore Colombari

CONEGLIANO - Nella tarda serata di venerdì l’assessore al sociale di Conegliano, Sonia Colombari, ha postato sul proprio profilo Facebook un’immagine del dittatore Benito Mussolini accompagnata da una delle frasi celebri del duce: “Il tradito potrà essere un ingenuo, ma il traditore rimarrà sempre un infame”.

 

Il post, nonostante il profilo dell’assessore sia privato, non è passato inosservato. L’indignazione è esplosa vista la vicinanza con la ricorrenza internazionale della “Giornata della Memoria” istituita per commemorare le vittime dell’Olocausto. C’è chi ha cercato di abbassare i toni ipotizzando che la frase sia collegata alla situazione della giunta in riferimento alla rottura con Zambon.

 


| modificato il:

Gloria Girardini

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×