27 ottobre 2021

Nord-Est

Pordenone, traffico di droga in centro, pusher arrestati

Gli uomini della Guardia di Finanza di Pordenone hanno individuato e arrestato due persone

|

|

spaccio

PORDENONE - Sgominato nelle scorse ore un traffico di stupefacenti a Pordenone.

Gli uomini della Guardia di Finanza di Pordenone hanno individuato e arrestato un afghano e di un pakistano: ai due vengono attribuite non meno di 500 cessioni di droga, anche a minorenni, per un totale di circa 2 chili di sostanza.

L’indagine delle Fiamme Gialle, coordinata dalla Procura della Repubblica, ha portato dietro le sbarre l’afghano, mentre al pakistano è stato imposto l’obbligo di firma.

Il primo dei due era già stato espulso in passato.

Una ventina, i clienti della coppia già individuati, tra loro, tre minori, mentre 16 sono italiani: verranno tutti segnalati come assuntori.

Lo spaccio della droga avveniva per lo più al parco del Seminario, vicino alla chiesa del Beato Odorico e sul percorso pedonale lungo il Noncello.   OT

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×