29 luglio 2021

Oderzo Motta

A Ponte in arrivo la nuova carta di identità elettronica

L'ufficio anagrafe comunale prevede l'emissione del nuovo documento da giovedì 1 febbraio

|

|

A Ponte in arrivo la nuova carta di identità elettronica

PONTE DI PIAVE - “Anche l'Amministrazione comunale di Ponte di Piave - ha dichiarato il Sindaco Paola Roma - è pronta per il rilascio della nuova Carta d’Identità Elettronica.

Si tratta di un primo passo nella trasformazione digitale dei servizi resi al cittadino, nel rispetto delle politiche sull’e-government. La nuova C.I.E. aumenterà il livello di sicurezza del vecchio documento, adeguando così anche il Comune di Ponte di Piave agli standard europei”.

A partire dal 1 febbraio 2018 la nuova carta d’identità elettronica (costituita da una Smart Card) sostituirà la vecchia carta di identità cartacea.

Le carte di identità cartacee in corso di validità continueranno ad essere valide fino alla loro scadenza.

“Nel corso della procedura di rilascio della C.I.E. - continua il Sindaco Roma – sarà possibile inserire la dichiarazione di volontà in merito alla donazione di organi e tessuti.

L'Amministrazione comunale di Ponte di Piave ha infatti aderito al progetto nazionale “Una scelta in Comune”, in collaborazione con AIDO di Ponte di Piave, offrendo così la possibilità ai cittadini di esprimere la volontà sulla donazione di organi e tessuti in occasione del rinnovo della carta d’identità.

Tale dichiarazione confluirà direttamente nel Sistema Informativo Trapianti ( SIT ) al fine di consentire un aggiornamento costante della banca dati presso i Centri di Coordinamento Regionali Trapianti”.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×