03 agosto 2021

Oderzo Motta

Pomeriggio di incendi nell'opitergino, scoppiati due roghi

Poco dopo mezzogiorno allarme a Mansuè, verso le 15.30 intervento a Oderzo

|

|

L'incendio di Oderzo poco fa

MANSUÈ / ODERZO - Doppio incendio quest’oggi nell’opitergino. Al momento c’è un allarme incendio in un’abitazione di via Pordenone a Oderzo (foto in apertura di pagina).

Pare che il fuoco abbia coinvolto un capannone con dentro attrezzi e deposito materiali. All’interno sembra non ci fossero bombole o materiale infiammabile, solo un po’ di vernice.

 

Forse la causa del rogo sarebbe riconducibile a un fornelletto acceso dal proprietario all'interno del ricovero: sul particolare stanno però indagando i Vigili del Fuoco.

Dentro si trovava il proprietario che quando ha aperto il capannone c’è stata una specie di esplosione, spiegano in loco.



Poco prima, verso mezzogiorno i Vigili del Fuoco sono accorsi a Basalghelle di Mansuè.

L'episodio  è acaduto all’altezza dell’incrocio tra via Cornarè e via San Giorgio (foto sotto).

Sul posto due squadre di Motta di Livenza più l’autobotte di Conegliano e gli uomini della polizia locale di Mansuè per un incendio a delle rotoballe.

Usciti verso le 12 l’intervento si è concluso durante il pomeriggio..

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×