24/05/2024poco nuvoloso

25/05/2024velature sparse

26/05/2024poco nuvoloso

24 maggio 2024

Treviso

Polizia locale insultata sui social, vigili vincono la causa e donano i soldi alla "Nostra Famiglia”

Gli agenti insultati su Facebook hanno ottenuto 5mila euro di risarcimento

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

consegna assegno vigili

TREVISO - Un assegno da 5mila euro consegnato ieri dagli agenti della polizia locale di Treviso all’associazione “la Nostra Famiglia”, importantissimo presidio di riabilitazione che aiuta ogni giorno bambini con disabilità.

La somma consegnata è il risarcimento ottenuto a seguito delle pesanti offese ricevute su Facebook dai componenti del Comando da alcuni “leoni da tastiera”.

Era il 2016 quando su Facebook alcuni “odiatori” offersero pesantemente il Comando di via Castello d’Amore per un’auto di servizio dei vigili lasciata su uno stallo giallo per disabili. Una notizia falsa che però aveva scatenato commenti e insulti pesanti da parte di alcuni utenti di Facebook. Tanto che i 49 agenti del Comando decisero di denunciare i responsabili degli insulti che hanno dovuto risarcire la polizia locale per evitare il processo pensale. E ieri il risarcimento è stato interamente devoluto alla struttura di via Ellero.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×