27 gennaio 2021

Spettacolo

Polizia contro video Nannini: "Non siamo maiali"

E' polemica sulla clip della canzone 'L'aria sta finendo' in cui gli agenti vengono raffigurati come suini: riferimenti anche al caso di George Floyd

|

|

Gianna Nannini

ITALIA - E' polemica sul video della canzone di Gianna Nannini 'L'aria sta finendo' in cui i poliziotti vengono raffigurati una volta come maiali che picchiano una persona di colore, con evidente richiamo al caso americano di George Floyd, e l'altra come maiali nell'uniforme del reparto mobile.

"Il videoclip di Gianna Nannini è sicuramente una grossa caduta di stile dal punto di vista del rispetto per le istituzioni e per l'identificazione dei poliziotti in ordine pubblico con i maiali" dice Saturno Carbone, segretario generale Siulp di Roma, commentando il filmato all'Adnkronos.

"Ognuno ha le proprie idee, ma quanto abbiamo visto è vergognoso - aggiunge il sindacalista - I poliziotti e la Polizia italiana sono indicati ormai da tantissimi anni come l'istituzione più gradita in assoluto. Siamo persone per bene, facciamo il nostro lavoro e difendiamo anche queste persone, che purtroppo stanno dissipando ogni dubbio relativo all'esistenza di problemi psicologici legati al Covid".

 



Dello stesso argomento

immagine della news

20/01/2021

"Cara Gianna ti scrivo..."

Il presidente degli Amici della Polizia Flaviano Iuliano contro il nuovo video della cantante toscana

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×