02 marzo 2021

Altri sport

Altri sport

Podismo, Little Run 2020: raccolti settemila euro in beneficenza

La generosità dei runner: servirà a donare laboratori artistici, sportivi o musicali per persone con disabilità al centro diurno Piccolo Rifugio

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

alcuni partecipanti

VITTORIO VENETO - Una generosità al di là di ogni previsione quella della quarta edizione della Little Run, la corsa per e con gli uomini e le donne con disabilità del Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto.

E una generosità più forte anche della pandemia e delle limitazioni ad essa collegate.

Per evitare assembramenti, infatti, non si è svolta,come in precedenza, una corsa di gruppo il 26 dicembre, bensì tante Little Run, distanti ma uniti, corse da chi ha voluto, tra il 7 dicembre e il 7 gennaio, e per ogni corsa un'offerta.

Il ricavato complessivo è di ben 7305 euro.

Il Piccolo Rifugio li useràper progetti educativi, artistici e sportivi a beneficio delle donne e degli uomini con disabilità: per ridare loro un po' di quello che il 2020, con lockdown e pandemia, ha tolto.

Ma anche per trattamenti per il benessere individuali, soprattutto per i più fragili tra gli ospiti del Piccolo Rifugio, quelli per i quali il dolore è una compagnia frequente

Parte del ricavato sarà utilizzato come primo contributo per l'acquisto del nuovo pulmino dell'associazione Lucia Schiavinato, i volontari del Piccolo Rifugio: il pulmino con cui gli ospiti del Piccolo Rifugio torneranno a vivere uscite, gite e piccole vacanze, non appena la pandemia perderà la sua malvagia forza.

Su La Tenda Tv il video di ringraziamento del Piccolo Rifugio, con le voci di Dino Mulotto, Silvia Tonon e Katy De Nardi.

 



Gianandrea Rorato

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Due Rocche
Due Rocche

Altri sport

Il tradizionale appuntamento sulle colline tra Cornuda e Asolo si corre tra sabato e domenica proponendo quattro prove - una anche in notturna - interamente dedicate agli agonisti. Partenze e arrivi spostati da via della Pace a Piazza Giovanni XXIII

La Due Rocche raddoppia per superare la pandemia

CORNUDA – Cinquant’anni di Duerocche. L’emergenza sanitaria ha cancellato l’evento 2020, ma ora il classico appuntamento trevigiano, che ogni anno coinvolge migliaia di runners provenienti da tutta Italia, è pronto a ripartire.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×