06/07/2022pioggia debole e schiarite

07/07/2022nubi sparse e temporali

08/07/2022poco nuvoloso

06 luglio 2022

Nord-Est

Pnrr, Zaia: "La guerra in Ucraina cambia visioni e progettazioni"

"Da questa tragedia abbiamo capito che non siamo autonomi dal punto vista energetico"

|

|

Pnrr, Zaia:

VERONA - "Sul Pnrr nessuno critica la programmazione e la negoziazione fatta, pensando all'uscita dal Covid, ma la guerra in Ucraina cambia le visione e la progettazione, e deve cambiare il nostro piano industriale". Lo ha sottolineato a Verona il presidente del Veneto, Luca Zaia, all'apertura della fiera Let Expo.

Per Zaia "abbiamo due grandi strategie da perseguire, la sovranità energetica e quella alimentare. Da questa tragedia abbiamo capito che non siamo autonomi dal punto vista energetico, non sembra una grande strategia avere il 38% del gas dalla Russia; d'altro lato non si può più parlare di rinnovabili e avere comitati dappertutto, questo paese decida che energia deve avere, il mix è fondamentale.

Il Presidente del Consiglio deve rinegoziare sull'energia e in egual misura sulla Pac. Se finora facevamo bene a ridurre l'agricoltura estensiva, oggi - ha concluso - dobbiamo tornare a piantare il grano".

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×