31 maggio 2020

Montebelluna

Pizzeria cerca personale: deve parlare dialetto

Particolare requisito richiesto per lavorare “Da Boe” a Guarda

| commenti | (3) |

| commenti | (3) |

Pizzeria cerca personale: deve parlare dialetto

MONTEBELLUNA – Se si vuol lavorare alla pizzeria-birreria “Da Boe” a Guarda, gestita da Cristian Peruzzo insieme alla fidanzata, bisogna saper parlare il dialetto. Secondo quanto riporta Il Gazzettino, ha pubblicato un annuncio in cui richiede agli aspiranti baristi o camerieri di saper parlare il dialetto veneto.

Tempo fa gestiva un locale in piazza Negrelli, poi ha deciso di trasferirsi a Guarda. Una scelta vincente, la pizzeria va bene, tanto che serve altro personale. Ora cerca un barista e cameriere full time, tutta la settimana, ed uno per il weekend.

 

La richiesta è precisa. Si cercano ragazzi o ragazze urgentemente, di bella presenza e che abbiano una perfetta conoscenza del dialetto veneto.

Non serve esperienza, l’importante è essere “madrelingua” veneti. Requisito questo che potrà garantire un lavoro serio e duraturo.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×