27 maggio 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

PIZZAIOLO RUBA 75 KG DI STRUTTO PER VENDICARSI DELL’EX

Si è intrufolato nella pizzeria di cui la donna è titolare

| | commenti | (6) |

| | commenti | (6) |

PIZZAIOLO RUBA 75 KG DI STRUTTO PER VENDICARSI DELL’EX

VIDOR – La loro storia era andata male: lei aveva deciso di lasciarlo e di licenziarlo in tronco. Lui, un 36enne padovano residente a Valdobbiadene, era suo dipendente alla pizzeria “Magi” di Vidor.

Essere stato scaricato dalla titolare-fidanzata, una 30enne di Casella d’Asolo, era un peso nello stomaco troppo grande da digerire. Per questo ha pensato di vendicarsi. E lo ha fatto rubando all’interno della pizzeria 75 kg di strutto e 100 euro trovati in cassa.

La donna ha presentato denuncia ai carabinieri. Il fatto che non fossero stati riscontrati segni di effrazione ha fatto pensare subito ad una vendetta dell’ex.

I carabinieri hanno perquisito il suo monolocale di Valdobbiane, trovandoci lo strutto ed il mazzo di chiavi usato per entrare nella pizzeria. È stato denunciato per furto aggravato. M. Cer.

 

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×