21/05/2024pioggia

22/05/2024nubi sparse e temporali

23/05/2024pioggia debole e schiarite

21 maggio 2024

Vittorio Veneto

Pista da bob olimpica in Cansiglio!

L'Europa boccia la controversa pista di Cortina, ma individua un’alternativa in Cansiglio, partendo dal Monte Cavallo

|

|

Pista da Bob in Cansiglio

VENEZIA - La notizia è appena trapelata. Ed è sconvolgente per gli organizzatori delle Olimpiadi Milano Cortina 2026. Dopo le aspre polemiche seguite al progetto di realizzazione della pista da bob a Cortina, che ha già visto abbattere oltre un migliaio di larici secolari, il progetto è stato bloccato dal Parlamento europeo, che in nottata si è pronunciato a maggioranza su un intervento giudicato scorretto e invasivo, tanto da assegnare alla regione Veneto una multa di venti milioni di euro per distruzione del patrimonio boschivo.

 

Cortina, dopo aver già iniziato i lavori (l’inaugurazione della pista era prevista per la fine di marzo), è dunque rimasta esclusa da un progetto controverso, che aveva visto scendere in campo ambientalisti e diverse associazioni.

 

A una bocciatura è seguita una promozione. Che si annuncia altrettanto atipica. Il parlamento di Bruxelles, in vista delle olimpiadi del 2026, ha individuato un’alternativa per la costruzione della famigerata Pista da bob, skeleton e slittino che sicuramente non rispetta il patrimonio forestale nazionale. La nuova pista da bob potrà infatti essere costruita in Cansiglio, all’interno della foresta dei dogi, con partenza dal Monte Cavallo.

 

Il progetto interesserà sia Veneto che Friuli e tre province: Treviso, Belluno e Pordenone.

 

Per crearla si stima che verranno abbattuti diecimila abeti rossi e quasi un migliaio di faggi. All’interno della foresta rasa al suolo si creerà un impianto che dovrà essere ricoperto con neve artificiale sparata da un centinaio di cannoni. Il progetto prevede l’abbattimento anche di alcune baite e casolari per far posto a strutture e impiantistica atta a ospitare le gare atletiche. Inoltre prenderà corpo una cabinovia che collegherà Il Cavallo con l’Alpago fino al Dolada. In sicurezza verrà messa anche la statale d’Alemagna interessata in questi giorni da un nuovo pericolo frane.

 

Le reazioni non si sono fatte attendere. "È davvero un progetto rivoluzionario - ha affermato l'europarlamentare Verdi-Smeraldi, Greta Thunberg - finalmente abbiamo trovato una soluzione che rispetta il nostro prezioso patrimonio naturale. Il Cansiglio è l'habitat perfetto per ospitare le Olimpiadi del 2026!" Anche l'Associazione Italiana per la Difesa della Natura (AIDN) si è espressa in modo entusiasta: "Siamo soddisfatti di questa decisione. Il Cansiglio è un gioiello da preservare e sono felice che il Parlamento Europeo abbia scelto di tutelare questo meraviglioso ecosistema, nonostante i sacrifici necessari." I deputati del MCB, Movimento con le Branchie, si sono detti basiti e hanno indetto una manifestazione chiamando a raccolta le specie ittiche fossilizzate presenti su tutte le Dolomiti.

 

Nel sito ufficiale delle olimpiadi invernali è possibile vedere il tracciato della pista in Cansiglio.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×