23 giugno 2021

Castelfranco

La pista ciclabile di via Roma non si ferma: il comune compra un’area per proseguirla

Dovrà collegare il centro di Resana alla zona industriale e alla vie Boscalto e Caravaggio

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

pista ciclopedonale di via Roma

RESANA – L’opera di viabilità ciclo pedonale più importante per la comunità di Resana non si ferma perché ora il Comune ha deciso di proseguirla e per poter andare avanti ha quindi deciso di acquisire un’area che lo consenta.

Dopo la realizzazione di un primo tratto, da una nota istituzionale si apprende che: “L’Amministrazione Comunale ha deciso di continuare il percorso che dovrà collegare il centro di Resana alla zona industriale e alla vie Boscalto e Caravaggio. Ora l’intenzione è quella di dare la possibilità anche ai residenti di via Bassa di utilizzare il nuovo percorso e per questo motivo il Comune ha acquisito in questi giorni l’area, a ridosso della strada regionale 307, che permetterà di realizzare il proseguimento della pista ciclabile verso sud. Un percorso verde visto che in gran parte scorre a debita distanza dalla strada regionale e nelle adiacenze di un corso d’acqua”.

Sulla questione interviene il sindaco Stefano Bosa: “E’ già pronto il progetto ed ora siamo in attesa dei pareri di Veneto Strade e Snam rete gas per poter assegnare i lavori. Si tratta di un nuovo tratto di pista ciclabile che andrà a collegare via Boscalto con il resto di via Roma e l’ingresso di via Bassa. In pratica andremo a dare la possibilità a centinaia di famiglie di poter raggiungere il centro attraverso una pista ciclo-pedonale che sarà in completa sicurezza”. Per il Comune di Resana è un periodo di “lavori in corso”. “Sono diversi i cantieri aperti e altri saranno aperti prossimamente nel nostro territorio – ha aggiunto il sindaco – in un periodo di crisi anche il pubblico deve fare la sua parte e gli investimenti devono continuare”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×