24/06/2024pioggia e schiarite

25/06/2024nubi sparse e rovesci

26/06/2024possibili temporali

24 giugno 2024

Montebelluna

Pirodiserbo lungo la Tradotta ma prendono fuoco le traversine delle rotaie

La pulizia da erbacce e rovi lungo la nuova pista ciclabile che unisce Montebelluna a Nervesa ha destato qualche problema inatteso

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Pirodiserbo lungo la Tradotta a Montebelluna

MONTEBELLUNA – Talvolta anche le migliori intenzioni possono dare adito a inattese conseguenze ed è quanto successo nei giorni scorsi agli operai incaricati dal Consorzio del Bosco Montello di ripulire le rotaie della Tradotta (nota anche come La Fonda), la vecchia liea ferroviaria militare che durante la Grande Guerra portava i soldati al fonte. Va rammentato che lungo i binari in disuso è oramai in fase d’ultimazione una importante pista ciclopedonale che unirà il Piave a Montebelluna.

Proprio per predisporre al meglio ogni cosa e ultimare l’attesa opera che si preannuncia di grande fruizione da parte di molte comunità, si è proceduto con l’ecologico pirodiserbo: un metodo per eliminare erbacce e rovi, senza ricorrere a diserbanti chimici, che usa semplicemente il fuoco. Un apposito macchinario munito di fiamma ha quindi iniziato a bruciare le sterpaglie ma l’idea si è rivelata poco opportuna quando hanno cominciato ad ardere anche le traversine dell’antica ferrovia, ovviamente in legno.

L’episodio è stato segnalato anche sui social da alcuni residenti di Nervesa. Una combustione per la verità contenuta ma che ha aperto incognite su questo metodo innovativo che probabilmente in alti ambiti è vantaggioso ma in questo contesto, vista la presenza delle strutture lignee dei binari sembra essere controindicato. Un vero peccato perché si tratta di una metodologia consigliata proprio per rispettare maggiormente l’ambiente evitando l’impiego di sostanze chimiche quali i tanto temuti erbicidi.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×