09 maggio 2021

Esteri

Piloti di linea disegnano un pene gigante in cielo, nei guai

|

|

Piloti di linea disegnano un pene gigante in cielo, nei guai

Immagine FlightRadar

Sono partiti da Mosca e sono arrivati a Ekaterinburg con 20 minuti di ritardo perché i piloti hanno voluto disegnare un pene gigante sul cielo sopra la città di Neftekamsk. Una mossa per la quale avevano chiesto preventivamente il permesso, ma che li ha fatti finire lo stesso nei guai.

 

E’ successo lo scorso 11 novembre e, come riporta oggi il Mirror, i due piloti della Pobeda Airlines ora sono sotto indagine. Non solo perché la mossa è stata alquanto “impertinente”, ma perché poteva anche “compromettere la sicurezza dei passeggeri e degli altri aerei, vista la densità del traffico”.

 

Cosa abbia spinto i due piloti a compiere un simile atto, è presto spiegato. Pare che i due, che devono essere gran tifosi, volessero semplicemente compiere un atto di solidarietà nei confronti del capitano della squadra di calcio nazionale Artem Dzyuba, espulso di recente dalla squadra per un video in cui si masturbava, finito on line.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×