27/11/2022sereno

28/11/2022molto nuvoloso

29/11/2022nuvoloso

27 novembre 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Pieve di Soligo: colpito con una coltellata al collo, finisce all'ospedale

Violenta rissa nella notte in via Borgo Stolfi: fermato il presunto aggressore

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Pieve di Soligo: colpito con una coltellata al collo, finisce all'ospedale

PIEVE DI SOLIGO - Durante la rissa viene colpito con una coltellata al collo e finisce in ospedale in gravi condizioni.
Verso le ore 01.00 di questa notte in via Borgo Stolfi a Pieve di Soligo, un 19enne del posto è stato colpito da un fendente all'altezza del collo sferratogli da un altra persona, pare al culmine di violenta lite.

Soccorso, è stato trasportato presso l'ospedale di Conegliano in gravi condizioni; non è in pericolo di vita. Il presunto aggressore è stato successivamente rintracciato e fermato dai Carabinieri della Compagnia di Vittorio Veneto e ora la sua posizione è al vaglio degli inquirenti.

Il presunto autore della violenta aggressione è un coetaneo dell'aggredito, è anche lui della zona e pare si conoscesse con la vittima. È stato rintracciato dai militari dell'Arma a qualche chilometro di distanza dal luogo dell'aggressione. Era a piedi, ed aveva con sé un coltello a serramanico che gli inquirenti, che stanno conducendo gli ulteriori approfondimenti del caso sotto la direzione della Procura della Repubblica di Treviso, ritengono possa essere  l'arma utilizzata per colpire la vittima.

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×