24 febbraio 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Piazza Marconi a Valdobbiadene cambia volto

Il nuovo progetto a firma dello studio Larchs architettura

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Piazza Marconi a Valdobbiadene

VALDOBBIADENE - Da sempre considerata una delle piazze più belle della Marca cede il passo alle esigenze viaria delle modernità ma senza rinunciare alla sua eleganza e alla valorizzazione delle sue peculiarità. I giovani architetti Paolo Molteni e Emanuele Colombo si sono aggiudicati il concorso di progettazione con il loro studio “Larchs architettura” grazie a soluzioni funzionali e al contempo rispettose del contesto storico valdobbiadenese.

Da anni si discute su come intervenire nel cuore di Valdobbiadene e innumerevoli sono state le discussioni in città su quali soluzioni adottare, in primis se togliere o meno la fontana centrale che per la verità arriva in piazza solo nel secondo dopoguerra da Covolo di Piave, dove era posta nel giardino in una residenza signorile. Di fatto la vera fontana cittadina è quella ben più elegante dell’Endimione, caratterizzata proprio dalla statua del simbolo cittadino.

In questi giorni i due architetti hanno illustrato la loro idea vincente nella rivista Professione Architetto. Sostanzialmente quella che ora è una sorta di rotonda diventerà una vera e propria piazza davanti al municipio mente la strada troverà una collocazione sul fronte opposto al palazzo comunale. In questo modo la casa dei valdobbiadenesi ma anche il vicino duomo e il campanile saranno valorizzati.

L’attiguo contesto della gradinata che ospita la fontana dell’Endimione sarà messo in luce con un ulteriore piazzetta volta a sottrarre al traffico quest’angolo elegante e caratteristico di Valdobbiadene, dove troveranno posto anche delle alberature. Ma la piazza non sarà solo un lastricato perché davanti al duomo sono previsti dei cipressi che prospetticamente sfideranno verticalmente il vicino campanile. Quanto al fontanone attuale sarà tolto, con buona pace dei suoi sostenitori, e sarà collocata una più discreta vasca rettangolare.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×