25/01/2022nubi sparse

26/01/2022nuvoloso

27/01/2022nebbia

25 gennaio 2022

Montebelluna

VIA PIAVE: «DISAGI PER COLPA DELL’ASFALTATURA NON PREVISTA»

Dopo le proteste di commercianti e residenti dal Comune arrivano le scuse

| |

| |

Montebelluna – Ha provocato non pochi disagi la chiusura di via Piave. I commercianti della zona hanno protestato per le gravi conseguenze alle loro attività. Secondo quanto fanno sapere dal Comune, l’asfaltatura non era prevista ed inevitabile.

«Ci dispiace del disagio che si è andato a creare in Via Piave – afferma l’assessore Flavio Cima -. Dopo un sopralluogo effettuato venerdì dalla ditta, assieme ai tecnici del Comune, si è reso indispensabile provvedere, prima di ripartire con la fognatura, alla sistemazione del manto stradale, che in queste ultime settimane, a causa dei fattori climatici che non hanno dato tregua (neve e pioggia), era stato pesantemente danneggiato con il risultato che era sotto gli occhi di tutti, con possibile rischio per la sicurezza dei veicoli che transitavano.

In alcune parti infatti l’asfalto era ceduto, in altre invece c’erano da sistemare delle buche. Questo ha comportato un lavoro ulteriore, provvedendo ad asfaltare i punti critici di via Piave. Ci scusiamo per questo ulteriore disagio non voluto».

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×