23 gennaio 2020

Piacere = godimento

Categoria: Altro - Tags: wineblog, Vino birichino, Michela Pierallini, mondo ideale, piacere

Michela Pierallini | commenti |

Nel mio mondo ideale il vino si beve perché si ha piacere di berlo, anche da soli, ma meglio in compagnia.

Nel mio mondo ideale, chi beve vino per piacere, ha piacere anche di condividere qualcosa di prezioso, per questo tace, sa che gli occhi parlano.

Nel mio mondo ideale il vino è nudo così non dà appigli ai boriosi che si attaccano all’etichetta.

Nel mio mondo ideale il vino regala sorrisi e convivialità, non sterili polemiche legate alla terminologia. 

Nel mio mondo ideale, chi è mosso da curiosità e voglia di imparare, studia e si erudisce sul vino per il proprio piacere e non per fare il saputello.

Nel mio mondo ideale, chi ha un calice di vino in mano, è presente al momento e se lo gusta. Il vino, e anche il momento.

Nel mio mondo ideale ci vivo io, e so di non essere sola. Anche se abbraccio il proverbio: “Meglio sola che male accompagnata”.

 

Parola chiave: PIACERE

Da Treccani.it: Il piacere è il senso di viva soddisfazione che deriva dall'appagamento di desideri, fisici o spirituali, come pure di aspirazioni di vario genere. 

Nel suo significato più immediato e corrente il termine è sinonimo di godimento o, più esattamente, di esaltazione dei sensi.

 

p.s. lo so, ho già scritto in giro sul web qualcosa che inizia con "nel mio mondo ideale" e il motivo è che questo mondo esiste e io ne scrivo.



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×