10 luglio 2020

Oderzo Motta

Pesticidi spruzzati con l'erba ancora alta, muoiono decine di migliaia di api

L'episodio è accaduto a Ponte di Piave

|

|

Pesticidi spruzzati con l'erba ancora alta, muoiono decine di migliaia di api

PONTE DI PIAVE - Moria di api a Ponte di Piave, nell’ordine di decine di migliaia. Il problema è stato segnalato questa settimana nell’area tra Ponte capoluogo e frazione Negrisia.

Il fenomeno sarebbe stato causato in questi ultimi giorni dall’errato utilizzo dei fitofarmaci in agricoltura.

Nello specifico, stando al decreto regionale 34 di quest’anno, per chi lavora nel settore vige il divieto di utilizzare prodotti insetticidi tossici per le api se prima non si provvede allo sfalcio dell’erba.

Se infatti con l’erba alta si utilizza il fitofarmaco di turno, l’ape che si posa sui fiori di campo muore all’istante a causa della sostanza nociva.

Tra gli apicoltori il malumore è palpabile, mentre girano via cellulare le foto di milgiaia di api morte. E c’è chi chiede da subito maggiori controlli.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

27/04/2018

Con le api la qualità del vino migliora

Confagricoltura Treviso propone un patto tra apicoltori e viticoltori: "Porre gli alveari nei vigneti è un modo per garantire la biodiversità animale e vegetale"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×