18/05/2024parz nuvoloso

19/05/2024poco nuvoloso

20/05/2024nubi sparse

18 maggio 2024

Mogliano

Pesce d'aprile a Mogliano: identificati gli autori del manufatto sospetto che ha richiesto l'intervento degli artificieri

Lo scherzo per i due potrebbe avere conseguenze di natura penale come il reato di procurato allarme

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

artificieri

MOGLIANO - Sono stati identificati dai carabinieri, al termine di accertamenti, i due "costruttori" del manufatto artigianale sospetto, posizionato in via Donizetti a Mogliano lo scorso 1° aprile come “pesce d’aprile”.
L’involucro confezionato a forma di missile era stato segnalato ai militari da svariati residenti tanto che sul posto sono intervenuti gli artificieri dell'Arma provenienti da Padova, insieme ai vigili del fuoco di Treviso e alcune pattuglie della compagnia dei carabinieri di Treviso. La strada era stato chiusa per consentire l’intervento in totale sicurezza. Il manufatto si è poi rivolta privo di offensività.

Verosimile dunque l'intento "goliardico" del gesto che tuttavia potrebbe avere per i due conseguenze di natura penale potendosi configurare, nella circostanza, il reato di procurato allarme.

 

Leggi anche:

Allarme bomba a Mogliano il giorno di Pasquetta: intervengono gli artificieri, ma è un pesce d'aprile

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×