06/12/2021sereno

07/12/2021velature lievi

08/12/2021pioggia

06 dicembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Pericolo per i bambini e i cani che giocano al parco a Pieve di Soligo, l'area è disseminata di cocci di vetro

"Stiamo valutando la possibilità di fare un’ordinanza, per vietare che i fruitori del parco vi entrino con bottiglie di alcoolici"ha dichiarato l'assessore Giuseppe Negri

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Pericolo per i bambini e i cani che giocano al parco a Pieve di Soligo, l'area è disseminata di cocci di vetro

PIEVE DI SOLIGO – Preservativi e bottiglie rotte nel parco dietro la caserma dei carabinieri a Pieve. Una situazione oramai insostenibile che ha di recente suscitato l’ennesima ondata di malumori dopo che si sono verificati anche piccoli incidenti a causa delle schegge di vetro. I proprietari di un cane lamentano che la bestiola si è tagliata perché alcune bottiglie rotte si celavano tra l’erba mentre una mamma ha riferito di aver sorpreso il proprio bambino a giocare con un coccio di vetro abbandonato nell’area giochi.

 

Sulla questione l’assessore ai lavori pubblici di Pieve di Soligo, Giuseppe Negri spiega che: “Siamo al corrente del fenomeno e stiamo monitorando la situazione. In questi giorni ne ho parlato con il sindaco e stiamo valutando la possibilità di fare un’ordinanza, per vietare che i fruitori del parco vi entrino con bottiglie di alcoolici. Forse cominciando a sanzionare questi comportamenti si potrà ottenere che adottino un contegno più civile”.

 

Da quanto riferito dai residenti della zona pare che a gettare rifiuti a terra, bere alcoolici e fare anche schiamazzi sia un gruppo di giovani, che permane fino a tardi e ha fatto dei giardinetti un luogo di ritrovo dove fare bisboccia. Al mattino poi nonostante tutti riconoscano che le istituzioni provvedono con regolarità a pulire ed a fare manutenzione, restano però spesso rifiuti e anche vetri a terra, rendendo di fatto inagibile in parco, per chi ha dei bambini oppure a quanti vogliono fare due passi con il cane.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

25/06/2021

Alcol, aumenta il consumo tra i giovani

Il presidente del Ceis di Treviso scrive ai sindaci della Marca:"La pandemia aumenterà il rischio di dipendenza tra i giovani, non sottovalutiamo i loro bisogni"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×