21/01/2022foschia

22/01/2022velature lievi

23/01/2022sereno

21 gennaio 2022

Treviso

Pensioni di dicembre in anticipo per i trevigiani clienti di Poste Italiane

Le pensioni comprensive di tredicesima verranno accreditate da giovedì 25 novembre

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

ufficio postale

TREVISO - Poste Italiane comunica che in provincia di Treviso le pensioni del mese di dicembre, comprensive di tredicesima, verranno accreditate da giovedì 25 novembre per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dai 99 ATM Postamat disponibili in provincia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

In continuità con quanto fatto finora e con l’obiettivo di evitare assembramenti, il pagamento delle pensioni in contanti avverrà secondo la seguente turnazione alfabetica che potrà variare in base al numero di giorni di apertura dell’Ufficio Postale di riferimento:
I cognomi dalla A alla B giovedì 25 novembre,
dalla c allaD venerdì 26 novembre
dalla E alla K sabato mattina 27 novembre
dalla L alla O lunedì 29 novembre
dalla P alla R martedì 30 novembre
dalla S alla Z mercoledì 1° dicembre.


Poste Italiane ricorda inoltre che i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali e che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono richiedere, delegando al ritiro i carabinieri, la consegna della pensione a domicilio. Per gli uffici abilitati alla prenotazione su WhatsApp, è stata riattivata anche la possibilità di prenotare il proprio turno allo sportello da remoto direttamente da smartphone e tablet utilizzando l’app “Ufficio Postale” oppure da pc collegandosi al sito poste.it, senza la necessità di registrarsi.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×