23/01/2022velature estese

24/01/2022foschia

25/01/2022foschia

23 gennaio 2022

Vittorio Veneto

I pensionati di Confartigianato donano sei mezzi per il trasporto disabili alle strutture sociali del territorio

Tra le realtà che hanno ricevuto il nuovo mezzo anche la Caritas di Vittorio Veneto

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

mezzi Anap

VITTORIO VENETO - Sei mezzi attrezzati per il trasporti dei disabili ad altrettante strutture sociali della Marca. E’ questo il dono concreto fatto dall’Anap, l’associazione dei pensionati di Confartigianato di Treviso che conta 7.800 iscritti, a sei associazioni di volontariato, una per ogni mandamento, attive sul territorio.

“Negli ultimi due anni abbiamo dovuto rinunciare alle iniziative benefiche sul territorio perché l’emergenza Covid imponeva distanze, così quest’anno abbiamo voluto destinarle a questo progetto - spiega Fiorenzo Pastro, presidente dell’Anap Treviso -. Con la collaborazione di Confartigianato Marca Trevigiana, abbiamo pensato di utilizzare le risorse per l’acquisto di sei furgoncini attrezzati per aiutare le associazioni che operano nel nostro territorio e offrono servizio alle persone disabili. Ogni mandamento ha individuato una associazione del proprio territorio e abbiamo stilato una convenzione per i prossimi dieci anni. Chiunque dei nostri associati potrà avere servizio gratuito per il trasporto in caso di necessità”.

A beneficiare dei nuovi mezzi, consegnati oggi, sono: la Caritas di Vittorio Veneto, la casa di riposo Aita di Pieve del Grappa, l’Accademia della solidarietà di Vedelago, l’associazione di volontariato Con.Tea di Conegliano, i volontari della Protezione civile di Meduna di Livenza, e la sezione di Treviso dell’Uildm, unione contro la distrofia muscolare.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×