02 marzo 2021

Cronaca

Pensa di avere la webcam spenta, prof fa l'amore davanti agli studenti durante la lezione on line

L’insegnante si è dimesso con rammarico dei colleghi e degli allievi

|

|

prof didattica a distanza

URBINO - Pensava di avere la telecamera spenta, il professore che si è lasciato andare a un rapporto sessuale con la sua compagna. Inconsapevole di avere addosso gli occhi di tutti i suoi studenti, collegati alla lezione on line. L’incidente è accaduto a un docente dell’Accademia delle Belle Arti di Urbino ed è stato raccontato dal Resto del Carlino, che ha riportato anche le testimonianze del diretto interessato e del direttore della scuola.

 

L’episodio è stato reso noto ieri, ma è successo prima delle vacanze di Natale. Il professore, durante una lezione on line prevista dalla didattica a distanza, aveva avviato sul computer un video dimostrativo per gli studenti, a conclusione di quanto aveva appena spiegato. E pensando che gli allievi a quel punto guardassero il video, e che la webcam che lo inquadrava fosse spenta, ha avuto un rapporto completo con la sua compagna. 

 

I ragazzi, dall'altra parte dello schermo, sono rimasti sbigottiti e l’episodio è giunto al direttore dell’Accademia che ha convocato subito il docente. Con rammarico del direttore, dei colleghi e del protagonista della vicenda, l’uomo ha dovuto dare le dimissioni. Descritto come un ottimo professore, amato e seguito, stimato dai ragazzi e dai colleghi, il docente mancherà a tutti. Si è trattato di un incidente, certo, ma troppo grave perché il professore possa tornare di fronte ai suoi studenti. 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×