19/07/2024parz nuvoloso

20/07/2024possibili temporali

21/07/2024possibili temporali

19 luglio 2024

Montebelluna

A Pederobba sarà realizzato il sesto murale firmato da Diego Montagner

Il Sindaco: “Siamo convinti che questo progetto avrà un impatto positivo sul nostro paese”

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

murale

PEDEROBBA - L'amministrazione comunale di Pederobba annuncia la prossima realizzazione di un sesto murale. L'opera sarà affidata ancora una volta all'artista Diego Montagner di Montebelluna, il quale aggiungerà un ulteriore tocco di colore al paese. Questo progetto nasce grazie al contributo del bando regionale del "Distretto del Commercio", e rappresenta un passo significativo nella valorizzazione delle realtà industriali e commerciali del territorio. L'obiettivo è ambizioso: trasformare Pederobba in una galleria pittorica a cielo aperto, creando un'attrattiva unica per i visitatori e rafforzando l'identità culturale locale. Il Sindaco Marco Turato esprime grande fiducia nell'iniziativa: «Siamo convinti che questo progetto avrà un impatto positivo sul nostro paese, incrementando il turismo e creando nuove opportunità di sviluppo. Invitiamo tutti i cittadini a visitare i murale e a immergersi nella bellezza e nella ricchezza culturale di Pederobba».

 

Finora, sono stati realizzati cinque murale e Montagner ha dimostrato la sua maestria, creando opere che spaziano dal più piccolo murale di 6 metri quadrati al più grande di ben 180 metri quadrati. Il primo murale, dedicato allo sport, adorna gli spogliatoi del campo sportivo, celebrando l'attività calcistica locale. La seconda opera, situata presso il magazzino comunale, raffigura una bambina che apre un muro come fosse una tenda, rivelando la Garzaia di Pederobba e la natura circostante. Un terzo murale, su una cabina Enel nella Zona Industriale, rappresenta una graziosa pattinatrice; La quarta opera, sempre su una cabina Enel presso il magazzino dei prodotti tipici, ha coinvolto la giovane imprenditrice locale Federica Bailo, che ha presentato un bozzetto per celebrare il marrone del Monfenera, prodotto tipico di Pederobba.

 

L'ultima opera realizzata si trova negli spogliatoi del campo sportivo della frazione di Covolo di Pederobba, e raffigura una bambina con un soffione che richiama le bellezza naturali del fiume Piave. Ora, l'amministrazione comunale è pronta per l'ultima opera del progetto. Il Sindaco Turato annuncia: «Abbiamo ottenuto l'autorizzazione da Enel distribuzione. La torre di cabina Enel a Covolo in via G. Matteotti, vicino alla realtà commerciale "Famila", sarà trasformata». Questo segna l'ultimo tassello di un piano ambizioso che mira a riqualificare e valorizzare diverse aree del territorio. «Continueremo su questa strada», conclude Turato, «per rendere il nostro Comune ancora più accattivante per i visitatori».
 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×