24 luglio 2021

Montebelluna

Pedemontana: a maggio apre fino a Montebelluna

Lavori ultimati, la superstrada sarà percorribile per altri 35 chilometri da Bassano a Montebelluna

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

pedemontana

MONTEBELLUNA - E’ ormai questione di poche settimane e l’apertura della superstrada Pedemontana Veneta nel tratto compreso tra Bassano Ovest e il casello di Montebelluna est sarà realtà.

I primi giorni di maggio l’inaugurazione ufficiale inizialmente prevista entro aprile. I lavori sono praticamente ultimati e ora si attende solo l’apertura del tratto di strada a pedaggio percorribile da Montebelluna a Malo.

Ad oggi, quasi dieci anni dopo la posa della prima pietra nel novembre del 2011, la superstrada, che doveva essere completata nel settembre 2020, è pronta per due terzi: 65chilometri su 94 circa totali previsti.

Due anni fa, 3 giugno 2019, la prima apertura al traffico da Breganze all'allacciamento con l'autostrada A31 "Valdastico”, verso Treviso. La seconda tratta dalla A31 a Malo, verso Milano, aperta al traffico il 18 giugno dello scorso anno. Il 19 novembre 2020 apre il terzo tratto Breganze-Bassano Ovest per arrivare a maggio quando aprirà fino a Montebelluna.

Restano ancora fermi i lavori per la galleria di Malo, che è stata sequestrata tre volte, necessaria per arrivare all’innesto con l’A4 e il collegamento finale con la A27. Il crono programma ipotizza una fine dei lavori per l’inizio del 2024.

In Provincia di Treviso sono 14 i comuni direttamente interessati dal tracciato: Altivole, Castelfranco, Castello di Godego, Giavera del Montello, Loria, Riese Pio X, Montebelluna, Povegliano, Spresiano, Trevignano, Vedelago, Villorba e Volpago. A partire da maggio saranno aperti i caselli dell’area castellana e montebellunese di Riese, Montebelluna Ovest (verso Altivole)e Montebelluna Est (verso Volpago).

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×