23 gennaio 2020

Cronaca

Paziente brucia il suo letto in ospedale

commenti |

commenti |

Paziente brucia il suo letto in ospedale

Un uomo ha dato fuoco al suo letto nella stanza del reparto di medicina dove si trovava ricoverato all'interno dell'ospedale di Bordighera, nell'imperiese. E' successo la scorsa notte. Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, circoscritte alla sola camera dove sono bruciati materasso coperte e letto. L'uomo, un anziano di circa 80 anni, era solo in camera ed è stato ritrovato poco distante, sempre nei pressi dell'ospedale.

 

L'autore del gesto, originario della Turchia, nell'estate del 2016 era stato arrestato per tentato omicidio: durante una lite aveva sparato un colpo di fucile contro un vicino di casa, rimasto miracolosamente illeso. I carabinieri di Imperia avevano trovato l'uomo in possesso di armi, che verosimilmente provenivano dal mercato francese.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×