31 marzo 2020

Treviso

Paura al bar “Santi Quaranta”, due banditi hanno puntato la pistola contro il titolare dell’attività

I rapinatori hanno portato via un Rolex, una colonna e l'incasso della giornata

| commenti |

| commenti |

Paura al bar “Santi Quaranta”, due banditi hanno puntato la pistola contro il titolare dell’attività

TREVISO - Venerdì sera poco rima della chiusura del bar “Santi Quaranta”, sono entrati all’interno dell’attività due rapinatori col volto coperto. I due malviventi hanno immediatamente intimato al titolare di aprire il registratore di cassa, puntandogli una pistola contro e derubandolo del Rolex e di una collana d’oro. In quel momento il bar era vuoto, probabilmente i due malviventi avevano tenuto sotto controllo l’attività in modo da sapere quando poter operare senza essere disturbati.

 

Il titolare ha consegnato l’incasso della giornata e i due si sono dileguati in bicicletta. Immediata la telefonata alle forze dell’ordine che stanno indagando sul caso.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×