17 giugno 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Passeggiate tra le Colline Unesco, è polemica: "Discrepanza tra l'immagine che si dà e la realtà vissuta"

Parla il gruppo Stop Pesticidi Miane

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Passeggiate tra le Colline Unesco, è polemica:

MIANE - «C’è una discrepanza tra l’immagine che si vuole mostrare ai turisti e la realtà vissuta da noi cittadini». Il gruppo Stop Pesticidi di Miane si chiede come possa un Comune proporre un percorso emozionale tra le colline Unesco scandite da vigneti. Nei giorni scorsi i Comuni di Miane e di Farra di Soligo, risultati vincitori di un finanziamento del Gal Alta Marca, hanno annunciato l’avvio dei lavori per realizzare tre percorsi emozionali alla scoperta del terroir del prosecco, della biodiversità e delle “serre”, tre sentieri da percorrere a piedi a Col San Martino, Farra e tra Miane a Campea.

 

«Il nostro pensiero, che è anche quello di tante persone che vivono qui, è che ci sembra originale portare a camminare delle persone in questi luoghi che, in questo periodo dell’anno, sono insalubri per i trattamenti che vengono eseguiti sui vigneti, tenuto conto che alcuni di questi trattamenti prevedono tempi di rientro di 48 ore che mal si conciliano con questo progetto. Se il Comune – afferma il gruppo Stop Pesticidi di Miane - intende intraprendere questa strada chiediamo che all’aumento dei turisti tra le nostre colline, aumenti anche i controlli sul nostro territorio, rispondendo alle segnalazioni dei cittadini come quelle fatte di recente sull’uso di un cannone, vicino alle case, che irrora fitofarmaci sulle vigne con getti fino a 40 metri. Se un Comune permette questo, ci auguriamo che guardi bene cosa avviene nella propria casa prima di aprirla ad altri. Chiediamo che l’attenzione non sia posta solo sui turisti, ma anche sui cittadini che qui vivono».

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×