12 luglio 2020

Oderzo Motta

Parte la proroga per gli aiuti al commercio mottense: finora 2 richieste

| Gloria Girardini |

| Gloria Girardini |

Parte la proroga per gli aiuti al commercio mottense: finora 2 richieste

MOTTA DI LIVENZA - Prorogato il bando del commercio di Motta di Livenza, sono due le domande presentate finora. Nei primi giorni di febbraio l’amministrazione comunale aveva annunciato il lancio di un bando in aiuto dei negozi presenti nel territorio, la scadenza era prevista per il 28 febbraio. Due le attività che hanno presentato domanda agli uffici comunali, la giunta ha così deciso di estendere il tempo di presentazione delle richieste. “Vista la proroga a livello nazionale anche a Motta di Livenza ci sarà la possibilità di poter fare domanda di contributo fino al 30 settembre.Il Comune come previsto dal Decreto Crescita, promuove questa possibilità per tutte le attività con determinati requisiti-ha dichiarato il primo cittadino Alessandro Righi- vi sarà più tempo da parte dei commercianti di aderire”.

 

I requisiti rimangono gli stessi il bando prevede un contributo pari alla quota dei tributi locali pagati dall’esercente e versati nell’anno precedente alla richiesta per la riapertura di attività chiuse da almeno 6 mesi o ampliamenti di attività esistenti. La quota verrà erogata per tre annualità successive alla riapertura o ampliamento. Le attività ammesse a questo contributo sono quelle di artigianato, turismo, commercio al dettaglio e fornitura di servizi. A dicembre sono stati tre i locali storici che hanno chiuso i battenti a Motta di livenza, una moria che sta pesando sulla realtà commerciale mottense “Con questa proroga ci sarà più tempo per aderire-ha proseguito il sindaco Righi- nel prossimo consiglio comunale presenteremo un primo pacchetto di azioni coordinate mirate al supporto e rilancio del commercio e verrà scelto un manager che aiuterà l’amministrazione e i commercianti a rivitalizzare il centro”.

 

Questa è una delle ultime trovate dell’amministrazione comunale, nelle settimane precedenti nelle vetrine dei negozi sfitti sono state inserite delle fotografie storiche della città.

 



Gloria Girardini

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×