26 ottobre 2021

Castelfranco

Parte da Castelfranco la campagna per trovare donatori di midollo osseo

Dal 18 settembre al 9 ottobre, si svolgerà in tutto il Veneto "Match it now 2021", per la campagna annuale di sensibilizzazione alla donazione del midollo. Prima tappa Castelfranco.

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

| Leonardo Sernagiotto |

Parte da Castelfranco la campagna per trovare donatori di midollo osseo

CASTELFRANCO - Sarà Castelfranco la prima tappa del tour veneto di “Match it now 2021”, la campagna dedicata all'informazione sul tema della donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche, che si svolgerà, oltre che nella nostra regione, anche su tutto il territorio nazionale, dal 18 settembre al 9 ottobre.

Ricordiamo che la donazione e il trapianto delle cellule staminali ematopoietiche aumentano enormemente la possibilità di cura per molte forme di leucemie, linfomi e altre malattie del sangue. Purtroppo, solo il 30% di malati che necessitano un trapianto ha fra i familiari un donatore compatibile ed è per questo che è fondamentale trovare donatori disposti a offrire le proprie cellule staminali ematopoietiche.

Non potendo organizzare eventi in piazza, dove effettuare il prelievo di sangue per entrare nel registro dei donatori di midollo osseo, l’iniziativa “Match it now 2021”, giunta al sesto anno di attività, si svolgerà attraverso open day e piccoli eventi di sensibilizzazione sparsi per il territorio regionale.

L’obiettivo della campagna, promossa dal Ministero della Salute, dal Centro Nazionale Trapianti, dal Centro Nazionale Sangue e dal Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR), con la partecipazione di ADMO, ADOCES e Adisco, è quello di tornare ai numeri del periodo pre Covid nel reclutamento di nuovi potenziali donatori di midollo.

Se infatti nel 2019 i nuovi iscritti al Registro Italiano Donatori Midollo erano stati oltre 43mila, con 4mila reclutati in una sola campagna di “Match it now”, nel 2020 si è assistito a un crollo del -48%. Ora il numero da raggiungere è di 50mila nuovi potenziali donatori annui.

In Veneto saranno organizzati “open day” diffusi presso i centri donatori e i poli di reclutamento, in tutte le province, giornate nelle quali i possibili donatori potranno iscriversi al registro IBMDR, previo appuntamento e/o preiscrizione, così da scaglionare gli accessi. A Castelfranco sarà possibile tipizzarsi all’ospedale San Giacomo dal 18 al 25 settembre, dalle 8 alle 12. Stessi giorni, stesso orario anche per Montebelluna.

Un solo unico modo per prenotarsi all’edizione “Match it now” 2021 veneta e agli open day provinciali: preiscriversi sul sito www.admoveneto.it/iscriviti, per prenotare il proprio turno, rispettando la normativa anti-covid ed assicurarsi un posto speciale tra i donatori di vita.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Leonardo Sernagiotto

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×