18/01/2022sereno

19/01/2022parz nuvoloso

20/01/2022parz nuvoloso

18 gennaio 2022

Conegliano

Pantaloni abbassati in pieno centro: "A Conegliano atti osceni e di criminalità non solo di notte, ma anche di giorno"

Gli episodi di degrado fanno discutere, gli appelli delle forze politiche

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

conegliano

CONEGLIANO - Gli episodi di degrado avvenuti in pieno suscitano polemiche. La foto di via Marconi e i fatti di via Cavour, infatti, fanno discutere. Le forze politiche lanciano quindi i propri appelli: ieri la sezione coneglianese di FdI si è rivolta direttamente al sindaco Fabio Chies, pubblicando un post sul proprio profilo Facebook. “Come pensa di risolvere questa situazione? – chiede Fdi - Noi di Fratelli d’Italia sosteniamo che il degrado si sta espandendo a macchia d’olio; ora atti osceni e di criminalità non solo di notte, ma anche in pieno giorno. A due passi dal centro storico, a due passi dalla scuola elementare “San Francesco” e dalle medie “Cima”. È indecoroso, è inammissibile. C’è bisogno di sicurezza, c’è bisogno di decoro. Ora bisogna aver paura di uscire anche in pieno giorno? Scusate, ma dove sta la sicurezza?”

 

Pare che il problema, ormai, non riguardi solo il Biscione, l’ex Zanussi e Corte delle Rose. Sembra che il degrado stia “colonizzando” anche alcune aree del centro cittadino. “La sicurezza e il decoro rappresentano due elementi essenziali, che devono essere garantiti”, commenta Maurizio Tondato, capogruppo della Lega in consiglio comunale. Secondo l’esponente leghista è necessario “intervenire tempestivamente e in modo efficace. Le aree critiche che stanno diventano sempre più simbolo di degrado e di illegalità sono ben note, Conegliano non è una metropoli”.

 

Anche Tondato lancia un appello: “Gli amministratori che rivestono ruoli di responsabilità all’interno delle istituzioni pubbliche non accettino passivamente tutto ciò e facciano in modo che alle forze dell’ordine vengano forniti tutti i mezzi necessari per contrastare tali fenomeni”.

 

Leggi anche: Conegliano, pantaloni abbassati in pieno centro: la foto diventa virale

"Ha appoggiato la birra sopra il cassonetto e si è messo a fare pipì": degrado senza fine a Conegliano

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

09/12/2021

"I parchi di Conegliano usati per spacciare droga"

Maurizio Tondato e Olga Rilampa, consiglieri comunali della Lega, hanno presentato un’interpellanza sulla sicurezza e sul decoro urbano, chiedendo l’intervento dell’amministrazione e delle forze dell’ordine

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×