05 agosto 2021

Esteri

Panico in volo per un pipistrello-passeggero, l’aereo fa dietro front

Il Boing è dovuto tornare all’aeroporto di partenza a causa dell’animale

|

|

pipistrello

INDIA - Sono andati tutti nel panico, a causa di un pipistrello che volava a cerchio tra i sedili dei passeggeri e la cabina di pilotaggio, e l’aereo è stato costretto a tornare indietro. E’ accaduto su un volo della Air India partito giovedì scorso da Nuova Delhi e diretto a Newark.

 

Era notte fonda quando il volo è decollato tranquillamente e poco dopo l’animale ha iniziato a volare all’impazzata. Tra le urla dei passeggeri, il velivolo è tornato dove era da poco partito ed è stato evacuato. I passeggeri sono stati fatti salire su un altro aereo, che è giunto a destinazione regolarmente.

 

Il personale del Dipartimento di conservazione della fauna selvatica è stato chiamato per catturare e portare via il pipistrello. Tuttavia, il dipartimento di ingegneria di Air India, ha evidenziato Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha dichiarato nel suo rapporto iniziale che l'ingresso del pipistrello sull'aereo era il risultato di azioni di terze parti. "La causa probabile potrebbe essere quando si caricano veicoli simili a quelli usati per trasportare il servizio di ristorazione", ha detto un portavoce di Air India.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×