09 maggio 2021

Treviso

La pandemia spinge il digitale: 123 nuovi esperti nel secondo semestre 2020

Il 67% sono donne, l'età media 27 anni: una occasione di riqualificazione anche per persone espulse dal mercato del lavoro a causa della crisi sanitaria.

| Roberto Grigoletto |

immagine dell'autore

| Roberto Grigoletto |

La pandemia spinge il digitale: 123 nuovi esperti nel secondo semestre 2020

TREVISO - Si potrebbe chiamarla accelerazione digitale. È quella impressa dalla pandemia. Che ha scompaginato le richieste e gli accessi al mondo del lavoro. Luca Burei e Stiven Prete di Veneto Formazione la spiegano così: “La pandemia ha modificato la richiesta di lavoro e le nuove professioni richieste guardano al digitale. Ecco perché da maggio a dicembre 2020 abbiamo attivato ben 9 corsi in ambito digital (3 in streaming) formando 123 nuovi esperti digitali, e sono già 3 quelli partiti tra gennaio e febbraio. La vera sfida, dunque, è stata lanciata e recepita”.

Adesso dunque gli esperti digitali ricercati dagli industriali ci sono pronti a essere inseriti nel mercato 4.0. Da rilevare, con soddisfazione, che il 67% dei digital expert sono donne e l’età media è di 27 anni. “Apprezziamo che anche gli Industriali di Treviso e Padova, proprio le province dove Veneto Formazione ha sede, stiano monitorando il mercato di queste professioni. Vanno tuttavia cercati anche al di fuori dei percorsi universitari, magari in Enti di formazione dove oltre ai giovani trovano nuova occasione di riqualificazione anche persone espulse dal mercato del lavoro a causa della pandemia”.

Nel 2020-2021 Veneto Formazione ha lanciato anche un Master in Digital Expert, percorso formativo di 500 ore di lezione destinato a supportare i giovani professionisti di domani nell'acquisizione di competenze trasversali nel Digital Marketing, Web e Graphic Design.

 



foto dell'autore

Roberto Grigoletto

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

15/04/2021

Come usciranno i nostri figli dalla pandemia?

Se ne parlerà stasera e giovedì prossimo in due incontri on line proposti dall’associazione Famiglie 2000 di Treviso per affrontare le fragilità e investire sul benessere.

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×