17 giugno 2021

Treviso

Paga quasi 800 euro per la polizza auto a una società inesistente

Vittima un 42enne residente a Casier

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

postepay

CASIER - Vende una polizza assicurativa online, ma è fasulla.

Al termine di un’approfondita indagine, i Carabinieri di Casier hanno denunciato per truffa C.P., 26enne di origini campane, con precedenti.

Il ragazzo si era fatto bonificare sulla propria Postepay 790 euro da un 42enne di Casier come copertura del premio di una polizza assicurativa auto.

La somma sarebbe dovuta essere destinata a una società operante on-line, risultata di fatto inesistente.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×