03/07/2022sereno

04/07/2022pioggia debole e schiarite

05/07/2022pioggia debole e schiarite

03 luglio 2022

Treviso

Ospedale di Treviso all’avanguardia con il nuovo morcellatore donato da Ascopiave

Lo strumento chirurgico ultramoderno in dotazione al reparto di Urologia

|

|

 Francesco Benazzi, Nicola Cecconato, Mario Salvatore Mangano

TREVISO - È arrivato al reparto di Urologia il nuovo morcellatore che va ad arricchire la strumentazione in dotazione dell’ospedale di Treviso, che si presenta così all’avanguardia nella cura di pazienti affetti da patologie alla prostata.

L’importante attrezzatura, donata dal Gruppo Ascopiave, è stata consegnata ieri alla presenza del direttore Generale dell’Ulss 2 Marca Trevigiana, Francesco Benazzi, del presidente del Gruppo Ascopiave, Nicola Cecconato, e del primario del reparto di Urologia del Ca’ Foncello, Mario Salvatore Mangano.

Il morcellatore è uno strumento chirurgico ultramoderno utilizzato per rimuovere masse di tessuto durante interventi di chirurgia laparoscopica o endoscopica; la morcellazione è in pratica la frammentazione di un tessuto che, tagliato in piccoli pezzi per mezzo di una minuscola lama rotante, permette di essere immediatamente aspirato dalle pompe peristaltiche attraverso lo stesso tubicino del morcellatore e senza che la parte asportata entri in contatto o contamini altri tessuti.

“In un momento così critico dal punto di vista sanitario anche nelle nostre zone a causa del Covid -ha affermato il presidente del Gruppo Ascopiave, Cecconato - abbiamo pensato di dare un sostegno alla sanità pubblica mettendo a disposizione una apparecchiatura che permetta di migliorare la strumentazione in dotazione consentendo ai pazienti di venire curati con tecnologie veloci e sicure”.

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×