07/12/2021velature lievi

08/12/2021pioggia

09/12/2021pioggia e neve

07 dicembre 2021

Esteri

Orrore in Germania: suore “prestavano” bambini ai preti pedofili in cambio di denaro

I fatti accaduti in convento negli anni ’60 e ’70 sono venuti ora alla luce

|

|

prete

GERMANIA - Ora hanno oltre 60 anni e hanno avuto il coraggio di farsi avanti. Di raccontare, e di chiedere il loro risarcimento. Sono le vittime degli abusi avvenuti negli anni ’60 e ’70 in un convento di Speyer, cittadina tedesca. Come riporta Il Messaggero, stando ai racconti delle vittime, le suore prestavano bambini con diversi problemi ai preti e ad alcuni politici, in cambio di somme di denaro.

 

Uno scambio all’ordine del giorno, come lo erano le orge tra politici locali e religiosi, che avvenivano all’interno di questo convento dell’orrore. I principali colpevoli, come l’allora vicario generale della diocesi, ora sono morti, senza aver pagato per ciò che hanno commesso. Mentre l’attuale vescovo della diocesi, monsignor Wiesemann, ha condannato gli episodi, prendendosi un anno sabbatico a causa dello shock.

 

Sul caso sono in corso processi: 15 le vittime che finora si sono fatte avanti.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×