31 maggio 2020

Nord-Est

Ordigno bellico vicino ai binari, sospesa circolazione Bologna-Verona

| commenti |

| commenti |

Ordigno bellico vicino ai binari, sospesa circolazione Bologna-Verona

La circolazione ferroviaria sulla linea Bologna-Verona, fra le stazioni di Crevalcore e San Felice, dalle 12.50, è stata sospesa per il ritrovamento di un ordigno bellico in un cantiere adiacente i binari, durante i lavori di potenziamento tecnologico della linea.

 

In attesa dell'intervento degli artificieri, spiega Rfi, sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine. Trenitalia (Gruppo Fs Italiane) intanto ha istituito un servizio sostitutivo con autobus per i treni regionali fra Crevalcore e Poggio Rusco. Potenziata inoltre l'assistenza alle persone nelle stazioni di Bologna Centrale, Crevalcore e Poggio Rusco.

 

I treni di lunga percorrenza sono deviati via Padova e via Milano con un allungamento medio dei tempi di viaggio di circa 45 minuti.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×