23 aprile 2021

Vittorio Veneto

"Ora sono Alessandro anche sulla carta"

Alessandro Lorenzi e il tortuoso percorso di transizione

|

|

alessandro lorenzi

VITTORIO VENETO - Alessandro Lorenzi, trentunenne di Anzano, è nato per la seconda volta. Sì, perché ora la sua carta d’identità porta il suo vero nome, quello che dentro di lui è sempre esistito, ovvero quello assegnatogli alla nascita, ma in versione maschile.

 

Dopo anni di operazioni, trasformazioni e un tortuoso percorso burocratico, finalmente Alessandro non deve più dare spiegazioni quando esibisce il suo documento.

 

Nel prossimo numero del Quindicinale vi racconterà cosa significa la felicità di poter essere se stessi.

 

Da quest'anno puoi acquistare anche la copia digitale del Quindicinale da sfogliare online.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

22/03/2021

Quei benedetti social!

Li chiamano Quelli della generazione online, perché sono iperconnessi. E a volte iperseguiti. Noi li abbiamo “rincorsi” per voi

immagine della news

09/03/2021

Il futuro è chiocciola

Professione: allevatrice di chiocciole. Alessia Dei Cont ha puntato su un mollusco piccolo così. Preziosissimo e sorprendente.

immagine della news

23/02/2021

La “roulette” di Sara

Un giorno è sufficiente per sconvolgere la vita di una ragazzina, ma la forza emerge nelle situazioni di difficoltà

immagine della news

21/02/2021

Un anno di pandemia

Tra smarrimenti, incertezze, preoccupazioni sono trascorsi 12 mesi dal primo lockdown. Come è stato vissuto?

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×