09/12/2022rovesci di pioggia

10/12/2022pioggia debole

11/12/2022pioviggine

09 dicembre 2022

Treviso

Operatori sanitari non vaccinati: sospesi 125 lavoratori in provincia di Treviso

61 sanitari segnalati hanno prenotato la vaccinazione

|

|

medici in ospedale

TREVISO - In Provincia di Treviso sono complessivamente 125, al momento, le sospensioni dal lavoro per il personale sanitario che non si è vaccinato.

L’Ulss2 le ha messe nero su bianco dopo le verifiche della commissione istituita ad hoc dall’azienda sanitaria per verificare le motivazioni del mancato rispetto dell’obbligo vaccinale per il personale sanitario.

Su 186 operatori, tra medici, infermieri, operatori sociosanitari e personale in servizio all’interno delle strutture, non vaccinati e richiamati con lettera, che dava loro un ultima possibilità di vaccinarsi, ben 61 hanno provveduto a prenotare la vaccinazione anti-Covid.

Per i 125 lavoratori invece è scattata la sospensione dal lavoro: resteranno a casa senza stipendio fino al 31 dicembre 2021 e la segnalazione all'Ordine professionale di riferimento. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

04/12/2021

Foglio di via per due medici no vax

La coppia, moglie e marito, residenti in Provincia di Pescara, erano giunti a Pordenone, dove la donna era attesa in qualità di relatrice ad una manifestazione contro i vaccini

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×