01/02/2023parz nuvoloso

02/02/2023poco nuvoloso

03/02/2023poco nuvoloso

01 febbraio 2023

Treviso

Operaio colto da un malore mentre lavora su un ponteggio a 15metri di altezza: salvato dai vigili del fuoco

E' successo questa mattina in un cantiere di Porta Altinia a Treviso

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Operaio colto da un malore mentre lavora su un ponteggio a 15metri di altezza: salvato dai vigili del fuoco

TREVISO - Un operaio è stato colto da un malore improvviso mentre era al lavoro su un ponteggio ad un'altezza di 15 metri. E’ successo questa mattina, venerdì 2 dicembre, in un cantiere a Porta Altinia, in centro a Treviso. L’allarme è scattato intorno alle 10.30. Sul posto sono intervenuti il 118 e i vigili del fuoco di Treviso che hanno soccorso l’uomo.

“Grazie all’intervento tempestivo della squadra dei vigili del fuoco, l’uomo è stato raggiunto con l’ausilio dell’autoscala, imbragato e portato a terra con la barella”, spiega il comandante provinciale dei vigili del fuoco Giuseppe Costa. L’operaio è stato poi affidato alle cure del personale del Suem 118 e trasportato all’ospedale Cà Fondello. Non sarebbe in pericolo di vita.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×