28/05/2024pioggia e schiarite

29/05/2024parz nuvoloso

30/05/2024pioggia debole e schiarite

28 maggio 2024

Treviso

Ondata di violenza all'autostazione Mom di Treviso

L'episodio segue una serie di incidenti simili, inclusa un'aggressione avvenuta solo due giorni prima

|

|

Ondata di violenza all'autostazione Mom di Treviso

TREVISO - Altra violenta aggressione all'autostazione Mom (ex Siamic) tra via Roma e Lungosile Mattei: è accaduto mercoledì pomeriggio. Questa volta l'obiettivo è stato un addetto incaricato di svolgere sondaggi sulla clientela, brutalmente picchiato da alcuni ragazzi  senza apparente motivo.

L'episodio segue una serie di incidenti simili, inclusa un'aggressione avvenuta solo due giorni prima, quando un quindicenne ha mandato un coetaneo all'ospedale con il naso fratturato. Sulla stampa di questa mattina alcune sigle sindacali descrivono  una situazione al limite della sopportazione, con autisti e addetti agli autobus sempre più esposti ad aggressioni verbali e fisiche.

Il presidente di Mom, Giacomo Colladon, ha dichiarato che nonostante gli sforzi per proteggere autisti e viaggiatori, la situazione è diventata ingestibile, sottolineando la necessità di provvedimenti più incisivi contro i responsabili.

La zona è diventata un terreno costantemente sotto assedio di vandali e bulli, come evidenziato da episodi recenti, inclusi tentativi di furto con violenza e aggressioni casuali. OT



 

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×