21/01/2022sereno

22/01/2022velature lievi

23/01/2022sereno

21 gennaio 2022

Treviso

Oggi la cerimonia di giuramento dei nuovi Vigili del Fuoco

Al polo didattico di Treviso hanno prestato la loro promessa 19 allievi del Veneto e 14 del Friuli Venezia Giulia

|

|

Oggi la cerimonia di giuramento dei nuovi Vigili del Fuoco

TREVISO - Oggi, martedì 25 maggio, dopo 9 mesi di intensa formazione, di cui tre a distanza per l’emergenza connessa al Corona-virus, 488 allievi Vigili del fuoco del 89° corso hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana.

La cerimonia si è svolta per la terza volta, come nello scorso mese di novembre, nel rispetto delle misure per il contrasto alla pandemia Covid, con gli allievi schierati in tutta Italia in collegamento video con le scuole centrali antincendio di Roma Capannelle dove erano presenti il sottosegretario di Stato Sibilla, il Capo dipartimento Laura Lega, il Capo del corpo dei Vigili del fuoco Fabio Dattilo.

Il capo del Corpo ha salutato i nuovi colleghi, riferendosi all’incidente di domenica della funivia a Stresa, ricordando che “ancora una volta un percorso così significativo è stato segnato da questo evento senza precedenti, ma come sempre l’immagine è emblematica: il pericolo sullo sfondo e i vigili schierati comunque.”

Il capo Dipartimento Laura Lega ha ricordato agli allievi che “le Scuole Centrali Antincendio hanno, da quasi 80 anni, il delicato compito di formare gli allievi a quella che è la capacità di affrontare le sfide che si troveranno di fronte nell’esercizio della professione”.

Al polo didattico di Treviso hanno prestato la loro promessa 19 allievi del Veneto e 14 del Friuli Venezia Giulia, alla presenza del prefetto della città della marca Maria Rosaria Laganà, dell’assessore alla Protezione Civile del Veneto Giampaolo Bottacin, del direttore interregionale dei Vigili del fuoco Loris Munaro, di una rappresentanza dei comandanti delle due regioni delle autorità civili e militari.
 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×