16 ottobre 2021

Conegliano

Oggi 21 marzo è la giornata della Gentilezza

A San Vendemiano l'assessore alla "Gentilezza" Mirco Zago: «Ai 71 bambini nati qui lo scorso anno consegniamo la chiave simbolica della Comunità»

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Mirco Zago

SAN VENDEMIANO - Il 21 Marzo 2021, primo giorno di primavera, sarà un giorno importante per l’accoglienza dei Nuovi Nati nella Comunità di San Vendemiano.

Infatti, nell’ambito del progetto nazionale di Costruiamo Gentilezza che ha come obiettivo accrescere il benessere delle Comunità mettendo al centro i bambini, la data del 21 marzo è stata scelta per festeggiare la “Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati” ovvero un’occasione per tutti i Comuni Italiani per dare il proprio "benvenuto istituzionale" a tutti i bambini nati nel 2020.

Anche il Comune di San Vendemiano accoglie questa proposta, riconoscendo l’importanza di dedicare questa giornata ai 71 bambini nati lo scorso anno consegnando loro la chiave simbolica della Comunità.

La Giornata Nazionale ha infatti come simbolo una chiave. Ma si tratta di una chiave speciale, perché è quella della Gentilezza con la quale i nuovi nati vengono accolti.

Su iniziativa dell'Assessore alla Gentilezza Mirco Zago e di tutta la Giunta, verrà esposta nelle bacheche comunali una pergamena di benvenuto e presso l’Ufficio Anagrafe si potrà trovare una chiave simbolica relativa all’accoglienza dei nuovi bimbi. Infine, l’Amministrazione darà il proprio benvenuto anche tramite un messaggio nei pannelli luminosi “Abbiamo voluto portare a San Vendemiano questa iniziativa perché consideriamo importante che le nostre bambine e i nostri bambini nati nel 2020 si sentano, anche in modo simbolico, parte importante della nostra Comunità e che fin da piccoli, insieme alle loro famiglie, possano crescere come Cittadini attivi e partecipi e si sentano orgogliosi di San Vendemiano” aggiunge l'Assessore alla gentilezza Mirco Zago.

“Auguriamo quindi ai nuovi arrivati nella nostra Comunità la migliore vita possibile”.


 

 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×