02 marzo 2021

Oderzo Motta

Oderzo, fingevano di proporre un prestito on-line, gli rubano 1.200 euro

Vittima un 64enne opitergino che ha denunciato l'accaduto alla locale Tenenza

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Oderzo, fingevano di proporre un prestito on-line, gli rubano 1.200 euro

ODERZO - I Carabinieri della Tenenza di Oderzo hanno denunciato per truffa in concorso un uomo ed una donna di origini rumene, gravati da precedenti di polizia specifici.

I due sono ritenuti responsabili di aver raggirato un 64enne opitergino cui avevano proposto la sottoscrizione di un prestito da parte di un'inesistente società finanziaria attiva sull'on-line.

Il malcapitato ha eseguito quindi svariate ricariche su carte prepagate per la somma complessiva di quasi 1.200 euro. Ma i due malfattori, dopo aver ricevuto il denaro e simulato l'effettiva, avvenuta sottoscrizione del prestito, si sono resi irreperibili alla vittima.
 

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×