27 maggio 2020

Oderzo Motta

Oderzo: esce ubriaco dalla sala slot, poi inizia a battere la testa contro le vetrate

L'episodio è accaduto lungo via degli Alpini, poco distante dalla fermata delle corriere

| Gianandrea Rorato | commenti |

| Gianandrea Rorato | commenti |

stazione corriere

ODERZO - Esce dalla sala slot e, alterato dai fumi dell’alcol, va in escandescenza.  L’episodio è accaduto qualche sera fa in via degli Alpini, poco lontano dalla fermata delle corriere.

L’uomo, di origine straniera, aveva perso l’uso della ragione e ha cominciato a sbattere violentemente la testa contro le vetrate.

Immediato l’intervento di una pattuglia dei Vigili urbani: tre agenti erano presenti in zona perché l’area è considerata a rischio degrado.

Gli agenti hanno fermato il malcapitato e, con la collaborazione di una pattuglia del Cimic di ronda a Oderzo, hanno accompagnato l’uomo alla caserma dei carabinieri.

Viste le sue condizioni, per l’uomo è stato poi richiesto l’intervento di un’ambulanza che lo ha portato in Psichiatria di Treviso.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×