20/01/2022molto nuvoloso

21/01/2022foschia

22/01/2022sereno

20 gennaio 2022

Oderzo Motta

Oderzo, dopo la rapina al supermercato ha tentato la fuga

È accaduto ieri sera verso le 18, sono stati fermati dai Carabinieri della locale tenenza

|

|

il supermercato

ODERZO - Ieri sera a Oderzo i militari della locale Tenenza Carabinieri impegnati in attività di prevenzione alla commissione di furti in danno di ditte ed esercizi commerciali, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per resistenza a Pubblico Ufficiale di un 31enne di origini rumene e alla denuncia in stato di libertà per rapina impropria del medesimo, in concorso con un connazionale 41enne.

Erano le 18.00 circa di ieri quando i due stranieri, entrambi incensurati, sono stati fermati dai Carabinieri operanti dopo un concitato tentativo di fuga a bordo di autovettura - nonostante l’alt loro intimato dai militari - successivo ad una rapina impropria commessa in danno di un supermercato del centro opitergino.

I malfattori, infatti, dopo aver asportato alcuni generi alimentari ed averli occultati sulla persona, per guadagnare velocemente l’uscita non avevano esitato a spintonare l’esercente che nel frangente ha rimediato alcuni giorni di prognosi per le contusioni riportate. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato trattenuto presso la caserma dell’Arma di Oderzo in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

In serata, nella zona, controllati complessivamente 60 veicoli e identificate un’ottantina di persone, fra le quali anche gli avventori di una decina di esercizi pubblici, senza rilevare particolari criticità.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×