31 ottobre 2020

Vittorio Veneto

Via Oberdan? No, Oberdan Avenue

E in rete spopolano le parodie sui cambi dei sensi unici in città

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Oberdan avenue

VITTORIO VENETO – Da quando, nel tratto di via Oberdan tra via Garibaldi e via Galilei, si viaggia tenendo la sinistra, la strada è stata ribattezzata dai residenti “Oberdan Avenue”. Il cartello con la nuova titolazione e la bandiera inglese è comparso fin dai primi giorni della nuova viabilità a doppio senso.

 

Quello di via Oberdan è forse l’unica caso nella Marca Trevigiana in cui le auto anziché occupare la corsia di destra, devono tenere la sinistra, tanto che per evitare che qualcuno sbagli carreggiata al centro sono state posizionate delle barriere che impediscono il cambio di corsia.

 

In rete, dopo l’inversione dei sensi unici di via Lioni e di via Da Ponte, spopolano vari fotomontaggi-parodia così come accadde all’indomani della posa dei box autovelox. Tra le immagini più condivise c’è quella che annuncia l’imminente inversione del corso del Meschio “con l’acqua che scorrerà verso Savassa”.

 

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×