24/05/2024poco nuvoloso

25/05/2024velature sparse

26/05/2024poco nuvoloso

24 maggio 2024

Montebelluna

Nuovo sfregio al Montello, rifiuti edili abbandonati in un luogo di pregio

Un gesto odioso che mina l’integrità di un habitat di grande valore naturalistico

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Montello

VOLPAGO DEL MONTELLO – Sembra proprio non esserci fine alla maleducazione e all’incoscienza di chi con noncuranza getta qualsiasi rifiuto nell’ambiente. L’ultimo atto d’inciviltà è stato segnalato da Rudy Stefani a Volpago, nel cuore del Montello: un post di denuncia subito condiviso nella pagina Facebook del Consorzio del Bosco Montello. A essere stati abbandonati senza alcuna vergogna dei rifiuti edili, posti lungo un sentiero, così come fossero della ghiaia ornamentale quando viceversa è ben chiaro che si tratta di tutt'altro. Uno sfregio all'ambiente e a chi, con rispetto, visita questi luoghi che meritano rispetto e tutela, non certo simili oltraggi.

Ma ecco il post di Stefani: “Come si può pensare di scaricare del materiale edile in uno dei punti più suggestivi del nostro Montello, in una zona ad alto interesse geologico e naturalistico? Come si può pensare che sia una cosa opportuna? Come è possibile non cogliere l'inciviltà in un simile gesto? Si potrebbe dire che si tratta semplicemente di superficialità, di sbrigativa necessità di sistemare quei residui inerti. Credo invece che questa sia una evidente dimostrazione di ignoranza, di come, spessissimo, le persone non conoscano il luogo in cui vivono, ignorando del tutto il suo valore naturalistico, storico e culturale. Questa non-conoscenza porta ad una conseguenza inevitabile, ossia la completa mancanza di rispetto verso la propria terra. Non servono multe o punizioni, occorre sensibilizzare, educare e far conoscere. Fatelo! Se amate la vostra terra, informatevi, studiate, leggete e poi condividete! Questo è il miglior antidoto all'ignoranza”.



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×