25 febbraio 2021

Sport

Altri Sport

Nuovo dpcm, cosa cambia per i campionati di calcio dilettantistici?

Stato d'emergenza prorogato fino al 30 aprile. Le nuove disposizioni saranno in vigore fino al 5 marzo

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

calcio

TREVISO - Ok al dpcm in vigore dal 16 gennaio fino al 5 marzo: cosa cambia per il calcio locale?

Lo stato di emergenza sarà prorogato fino al 30 aprile, ma ci sarà la nuova zona bianca, che dovrebbe comportare un ritorno ad una semi-normalità con la ripresa delle attività sportive e dei campionati giovanili e dilettantistici. Al momento però nessuna regione ha i requisiti.

Dunque col blocco in zona giallo stop ancora per un mese per dilettanti e settore giovanile. Andranno avanti i campionati di interesse nazionale. Pertanto oltre ai professionisti, si gioca in Serie D, Primavera e Juniores Nazionali.

Dunque stop ancora per i campionati regionali e provinciali. Per programmare allenamenti di gruppo bisognerà attendere che la Regione in questione diventi bianca.
 

 



Gianandrea Rorato

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×